informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Consigli Unicusano: come fare ad essere uno studente di successo a Grosseto.

Superare con successo i propri studi è spesso uno degli obiettivi principali di ogni studente, specialmente quando si tratta di università. Spesso, soprattutto i primi anni, molti studenti faticano a trovare la formula vincente per essere, appunto, degli studenti di successo. Questo perché si pensa che il segreto sia racchiuso nello studiare tanto, magari anche più del dovuto, oppure frequentare lezioni extra, per poter avere più crediti. Diverse ricerche, invece, dimostrano come le persone di successo abbiano tutte in comune dei tratti caratteriali e delle modalità d’azione che le distinguono dalle altre. Non si tratta di nulla di sovrumano, anzi. Con un briciolo di volontà, tutti possono raggiungerle. Scopriamone subito alcune insieme!

Essere realistici è alla base di tutti i sogni – Sognare e ambire è importantissimo, ma una volta definito un obiettivo, è altrettanto importante entrare in un assetto mentale realistico e tenere bene a mente quali sono le nostre possibilità, le nostre capacità e le nostre opportunità, senza pretendere troppo, oppure pensare di valere o potere meno del reale. Questo significa, quindi, essere ben piantati a terra e non indugiare, al contrario, in pensieri negativi o scoraggianti.

Valutare al massimo il proprio tempo – Il tempo vale più di qualsiasi altra cosa. Uno studente di successo saprà quindi organizzarlo nella maniera più giusta e produttiva. A tal proposito, l’Università Telematica di Grosseto risulta un grande alleato. Proponendo corsi di laurea online e master online, permette agli studenti di pianificare lo studio in maniera assolutamente indipendente e autonomo, grazie alle piattaforme telematiche e ai materiali disponibili 24 ore su 24. In questo modo laurea e master possono essere conciliati anche con un lavoro già avviato o un’esperienza lavorativa! Per maggiori informazioni chiedere subito qui.

Obiettivi chiari e indiscutibili – La determinazione anche è uno degli aspetti chiave di una personalità di successo. Una volta stabiliti degli obiettivi di studio chiari e precisi è quindi importante non distrarsi da essi e andare dritti alla meta come fusi. Niente dovrà o potrà mettere in discussione il vostro target.

Commenti disabilitati su Consigli Unicusano: come fare ad essere uno studente di successo a Grosseto. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Diventare un Project Manager di successo a Grosseto: il master online Unicusano.

Anche a Grosseto si sente sempre più spesso parlare di Project Manager, un tipo di professionista nuovo, ma sempre più richiesto presso aziende di ogni tipo e addetto a gestire progetti di ampio respiro e di varia durata, magari di collaborazione tra aziende di diverso tipo, con filosofie spesso anche molto diverse, ma non per questo non adatte a creare collaborazioni valide e durature. Ecco perché si tratta di una professione molto dinamica e interdisciplinare, che comincia sempre con una preparazione specifica e adeguata. A Grosseto, l’Università Telematica Unicusano propone il Master online in Project Management: per qualche informazione in più chiedi subito qui! Nel frattempo, cominciamoci a fare un’idea su alcune caratteristiche che fanno la differenza rispetto a un Project Manager di successo.

Ascoltare prima di comunicare – Molti credono che comunicare significhi parlare, o scrivere qualcosa a qualcuno, quando invece il primo e fondamentale step è quello dell’ascolto. Un bravo Project Manager ascolta le esigenze dei suoi collaboratori, ma anche dei suoi clienti e degli utenti del progetto e riesce a dare ad ognuno il giusto peso, la giusta attenzione e un adeguato responso. L’ascolto è infatti alla base di ogni scelta e di ogni azione di un PM.

Saper scegliere al meglio – A proposito di azioni e scelte, grande differenza fanno i tipi di scelte che un Project Manager compie. Mentre alcune competenze possono essere acquisite, quella di scegliere è un’arte che si affina con l’ascolto appunto, ma anche con l’esperienza e la comprensione dell’ambiente in cui si opera. Ecco perché una preparazione interdisciplinare e anche spiccatamente psicologica è importante per svolgere al meglio questo mestiere.

Il giusto equilibrio tra puntualità e creatività – La puntualità è la quintessenza di ogni Project Manager: puntualità nelle consegne, nelle responsabilità, nelle esigenze. Ma un Project Manager, come tutti i componenti della sua squadra non sono onnipotenti: un imprevisto o un contrattempo possono sempre accadere. E per risolvere ci vogliono grande creatività e capacità di restare creativi. Ecco perché ci vuole una mente elastica e creativa, oltre che precisa e puntuale.

Commenti disabilitati su Diventare un Project Manager di successo a Grosseto: il master online Unicusano. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Alcuni consigli su come superare con successo un colloquio di lavoro a Grosseto.

Amato e temuto, il colloquio di lavoro è un momento molto importante nella carriera di ogni studente/lavoratore. Preparasi adeguatamente è dunque un passaggio fondamentale se lo si vuole superare con successo. Non basta infatti avere le competenze per una determinata posizione lavorativa: bisogna sapere come è strutturato un colloquio, in cosa consiste, quali sono le piccole accortezze da avere, cose si cerca in un candidato oltre alle skill. All’Università Telematica di Ancona Unicusano i corsi di laurea online e i master online preparano i propri studenti al colloquio di lavoro, facendoli diventare dei professionisti anche in questo senso. Nel mentre, ecco qualche piccolo consiglio.

Sorridi e sii gentile – È un momento di tensione, lo sanno tutti, ma proprio per questo un sorriso e un gesto di gentilezza possono essere ancor più apprezzati del solito. Ricordatevi che non si tratta di gesti da riservare solo ed esclusivamente al vostro esaminatore, ma anche a tutti gli altri dipendenti che vi accolgono per il vostro colloquio. Fate del sorriso un vostro marchio di fabbrica…è decisamente uno dei migliori.

Non fingetevi per ciò che non siete – Ciascuno ha la propria personalità ed è quello che vi rende unici. Mentre molti altri possono avere le vostre stesse competenze, nessun altro avrà le vostre stesse sfumature caratteriali. Dunque non fingetevi diversi da quello che siete. La professionalità è sicuramente importante, ma anche il professionista. Solo così potrete garantirvi la massima coerenza e il massimo risultato.

Comunicate non solo a parole – Proprio per questo, ricordatevi che non sono solo le parole che direte a contare, ma tutto il vostro modo di comportarvi e, dunque, comunicare, dalla stretta di mano, al modo in cui siete seduti. Non ostinatevi a combattere il nervosismo, ma fatene un alleato…nessuno si aspetta da voi la totale tranquillità, anzi: rischiereste di passare per presuntuosi e troppo sicuri di sé.

Commenti disabilitati su Alcuni consigli su come superare con successo un colloquio di lavoro a Grosseto. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Estate a Grosseto: cibi che aiutano a restare svegli durante lo studio e combattere il caldo.

Restare svegli in classe non è sempre facile, specialmente quando l’estate avanza con il suo profumo di vacanze e magari una classe neanche c’è, così letti e divani di casa diventano sempre più allettanti. Come fare, allora, a tenere la mente sveglia e attenta nonostante la stanchezza durante lo studio per il proprio corso di laurea online o master online? Per chi vive a Grosseto e dintorni l’Università Telematica Niccolò Cusano ha messo a punto una piccola lista di cibi che possono aiutare nell’audace impresa, oltre che allettare il palato!

Una (e una sola) bella tazza di caffè forte – Banale? Non fermatevi alle apparenze. Non vi stiamo consigliando di bervi il primo caffè della giornata, bensì di bervi l’unico! Magari un po’ più forte e un po’ più lungo del normale, ma che sia il solo che assumerete. In questo modo, il cervello riceverà la sveglia, rimanendo poi stabile sulla linea dell’attenzione, cosa che non accadrebbe se lo continuaste a stimolare con altri caffè, che invece lo indurrebbero ad altalenare tra picchi di svegliezza e down di incredibile stanchezza, non aiutando affatto la vostra condizione.

Un bel piatto di pesce con le patate per pranzo – Sfruttate il potere magico del pranzo-completo-a-casa che lo studio online vi conferisce e per pranzo fate il pieno di omega3 e carboidrati, fonti principali di energia e concentrazione per la vostra mente. Sarà più facile continuare a rimanere belli svegli e reattivi anche durante il pomeriggio.

Fate merenda con un frullato di frutta fresca – Vitamine, sali minerali, fibre e zuccheri saranno dei vostri in questo pit-stop che vi aiuterà a rifocillare mente e corpo. Aggiungere un cucchiaio di miele e un pezzetto di zenzero è un’ottima idea per aumentare ancora di più l’apporto energetico e mantenervi ancora più svegli.

Commenti disabilitati su Estate a Grosseto: cibi che aiutano a restare svegli durante lo studio e combattere il caldo. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Studiare online a Grosseto: tutti i vantaggi più divertenti

Il fatto che studiare sia un’attività della nostra vita a cui dare assoluta importanza non significa che non possa comunque risultare un’attività piacevole, o meno faticosa di quello che un’università tradizionale ci impone. Molto spesso, infatti, lo studio non stressa solamente per le quantità o la difficoltà delle tematiche affrontate, ma anche e soprattutto per l’organizzazione e le modalità. A Grosseto, però, non è più così. Grazie ai corsi di laurea online e ai master online dell’Università Telematica Niccolò Cusano, lo studio risulta specializzante e di alta qualità, ma anche più leggero e divertente. Oltre a vantaggi più seri e concreti, come la possibilità di conciliarlo con un lavoro già avviato, delle esigenze familiari, oppure con dell’esperienza lavorativa, ci sono anche vantaggi più “leggeri”, ma altrettanto importanti:

Puoi riavvolgere il professore – Non hai capito qualcosa? Magari un concetto base necessario alla comprensione di tutto il resto della lezione? Basterà riavvolgere il professore e riascoltarlo, per tutte le volte che vi risulterà necessario per afferrare bene un concetto, completare un appunto, oppure semplicemente assicurarsi di aver capito bene.

Puoi mangiare – Niente più colazioni trangugiate di fretta prima di uscire da casa, pranzi saltati, o schifezze della macchinetta per tappare voragini allo stomaco. Studiando da casa tutti pasti possono avere il loro giusto tempo e possono soddisfare ogni tua voglia, oltre che tutti i tuoi bisogni energetici.

Tanta pizza e birre in più – Cosa c’entra lo studio con pizza e birra? Studiare online ti permette di ammortizzare tantissimo i costi universitari. Niente dispense da fotocopiare, niente trasporti da pagare, niente pasti fuori da acquistare. E se non è in una pizza o una birra con gli amici che vuoi spendere i tuoi piccoli risparmi, la buona notizia resta comunque e quei soldi puoi investirli in ciò che ti piace di più. Non male no?

Commenti disabilitati su Studiare online a Grosseto: tutti i vantaggi più divertenti Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Mamma lavoratrice a Grosseto? Da oggi anche studentessa, con Unicusano!

Lavoratrice e mamma a Grosseto. Pensi possa bastare? Noi all’Università Telematica Niccolò Cusano di Grosseto no, anzi! Siamo infatti dell’idea che una mamma possa essere un’ottima studentessa, che si tratti di un corso di laurea online, un master online oppure un corso online di aggiornamento professionale. Questo perché grazie all’e-learning lo studio e le lezioni possono essere organizzate in maniera assolutamente personale e indipendente, a seconda delle proprie esigenze e dei propri impegni, siano essi familiari, lavorativi o entrambe. E per chi ha bisogno di qualche consiglio pratico in più, qui all’Unicusano abbiamo messo a punto alcune dritte:

Lasciatevi aiutare – Ricordatevi sempre che i vostri bimbi hanno anche un padre, dei nonni, degli zii o dei vostri amici che gli vogliono molto bene. Non esitate, quindi, a farvi aiutare da loro nei vostri compiti di mamma. Fidatevi, delegate, chiedete consiglio e ascoltate. E ricordatevi inoltre che l’Unicusano non è presente solo sulle piattaforme telematiche, ma anche presso il Learning Centre di Grosseto, dove potrete trovare supporto e guida, anche e soprattutto tramite il vostro tutor.

Fate valere i vostri diritti – La legge italiana prevede che ogni studente lavoratore abbia diritto a 150 ore all’anno di permessi studio retribuiti, che devono essere concesse in conformità con le esigenze di servizio. Sfruttarle, soprattutto nei periodi pre-esame, può tornare di grandissimo aiuto per allentare a cuor leggero gli impegni.

Dotatevi di tutti gli strumenti utili allo studio online – Il bello di studiare online è che lezioni e materiale didattico sono accessibili in ogni momento da qualsiasi device e da qualsiasi connessione internet. Questo significa che ogni momento può risultare buono per studiare, se ben organizzato. Munitevi quindi non solo di un computer, ma anche di un tablet, di un lettore mp3 o di un kindle, così da non dovervi portare in giro pesi inutili e ingombranti.

Commenti disabilitati su Mamma lavoratrice a Grosseto? Da oggi anche studentessa, con Unicusano! Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Tutte le scelte e le opportunità che Unicusano offre a Grosseto.

La vita è un susseguirsi di scelte. Quelle che compiamo determinano chi saremo in futuro, in special modo quando si tratta di scelte accademiche. E se da una parte un pochino ci preoccupa sempre il momento della scelta, dall’altra a Grosseto l’Università Telematica Niccolò Cusano rende tutto più semplice. Per l’Unicusano di Grosseto, infatti, la scelta è un’azione chiave e fondamentale, a cui bisogna dare un grande valore. Proprio per questo viene valorizzata e ampliata il più possibile.

Dunque, arrivando all’Unicusano, gli studenti non si ritroveranno a scegliere solamente il loro corso di laurea online, oppure il master online o il corso online di perfezionamento e aggiornamento professionale che fa più al caso loro.

Grazie alle piattaforme telematiche, tutti i corsi di studio possono essere erogati in modalità blended, permettendo agli studenti di organizzare sia le ore di lezione che di studio privato in maniera assolutamente indipendente e personalizzata. Come? Potendo accedere 24 ore su 24 a tutto il materiale didattico e a tutte le lezioni, in diretta streaming oppure on demand. Si potrà quindi scegliere di far conciliare il tutto con un lavoro già avviato, delle necessità personali, oppure con un’esperienza lavorativa, ad oggi fondamentale per avere maggiori possibilità di placement al termine degli studi e per approfondire ancor più le proprie conoscenze e competenze.

E se invece volete scegliere uno stile di studio più “tradizionale”, per chi abita a Grosseto e dintorni, ma anche in tutto il resto d’Italia, il Learning Centre vi accoglie offrendovi gli stessi servizi di un normale ateneo universitario, con lezioni in aula, biblioteca, mensa e tutor pronti ad assistervi nel vostro percorso accademico.

Insomma, la scelta viene davvero messa al primo porto qui all’Unicusano. Per maggiori informazioni, non esitate a chiedere subito qui! Noi vi aspettiamo per guidarvi nella vostra e compiere insieme il primo passo verso il futuro. A presto!

Commenti disabilitati su Tutte le scelte e le opportunità che Unicusano offre a Grosseto. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Opportunità a Grosseto: arriva l’Erasmus+ con Unicusano.

Opportunità: parola chiave quando si parla dell’Università Telematica Niccolò Cusano di Grosseto. E non parliamo solo di opportunità accademiche e lavorative, come ad esempio quelle offerte dai tanti corsi di laurea online e master online, oppure dei corsi online di aggiornamento professionale. Parliamo anche di opportunità di crescita personale, come ad esempio il programma Erasmus+, che racchiude al suo interno tutti i precedenti programmi europei riguardanti istruzione, formazione, gioventù e sport e che è quindi diventato il principale programma dell’Unione Europea in quanto a promozione e sostegno della mobilità, dell’apprendimento e del tirocinio.

E non parliamo solo di studenti, ma anche di corpo docenti e staff non docente. Le attività attraverso cui si può accedere a questo programma sono di tre principali tipi e vengono chiamate Azioni Chiave, Key Action.

  • Azione chiave 1 (KA1) – Mobilità individuale a fini di apprendimento

Parliamo della mobilità individuale riguardante master e corsi di studio congiunti, ma anche Scambi di Giovani e Volontariato Europeo.

  • Azione chiave 2 (KA2) – Cooperazione per l’innovazione e le buone pratiche

Rientrano in questa categoria tutti i partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione della gioventù e del mondo del lavoro, le alleanze per la conoscenza e le piattaforme informatiche condivise.

  • Azione chiave 3 (KA3) – Riforma delle politiche

Rientrano in quest’ultima categoria le attività di sostegno all’agenda UE in quanto a istruzione, formazione e gioventù, le attività Jean Monnet e i moduli, le cattedre e i centri di eccellenza accademici per intensificare la formazione negli studi sull’integrazione europea.

Per saperne di più, non esitate a chiedere subito qui maggiori informazioni. Si tratta di una grande opportunità, sia a livello accademico che di crescita personale, che vi permetterà di allargare i vostri orizzonti, oltre che arricchire il vostro curriculum. Noi vi aspettiamo presso il Learning Centre o sul nostro portale per scoprirla insieme a voi. A presto!

Commenti disabilitati su Opportunità a Grosseto: arriva l’Erasmus+ con Unicusano. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Come mantenere alta la motivazione per chi studia online a Grosseto.

La mancanza di motivazione è uno dei nemici più grandi per qualsiasi attività che conduciamo nelle nostre vite, soprattutto se si parla di studio e lavoro. Nonostante ciò, è anche una delle condizioni più umane, che naturalmente sovviene nei momenti di particolare stress e stanchezza. Come fare quindi a mantenere alta la motivazione? L’Università Telematica Unicusano di Grosseto ha stilato una piccola lista di consigli per aiutare gli studenti dei corsi di laurea online e dei master online a portare avanti i loro studi con successo…e col sorriso! 

Stingete con i vostri compagni di corso – Lo studiare online da casa non significa che si è soli. Ci sono infatti altri studenti che frequentano il vostro stesso corso di studi a Grosseto e dintorni. Incontrateli, magari con cadenza fissa, per studiare insieme e aiutarvi a vicenda. È un ottimo modo per farsi degli alleati, oltre che degli amici, tenendo così alti motivazione e umore.

Curatevi della vostra salute – Prevenire è indubbiamente meglio che curare. E molto spesso il calo della motivazione è la conseguenza di momenti di calo energetico dovuto, magari, a una cattiva alimentazione o al poco sonno. Prendersi cura si sé e della propria salute è uno dei primi passi da fare per tenere alta la motivazione, soprattutto nei periodi di forte impegno.

Non strafate – È sempre uno dei rischi più grandi quando si è abituati a fare tante cose e si scopre di avere un’ora libera in più rispetto a quello che si pensava. L’istinto sarà sempre quello di spremerci dentro qualche altra attività. Ma per quanto quell’attività possa sembrarvi utile, non esagerate. Non accumulate troppi impegni, o sarà sufficiente un imprevisto per crearvi più preoccupazioni che soluzioni.

Pensate in piccolo – La vita è fatta di momenti. È inutile pensare a quello che succederà tra sei mesi, se prima non si è sicuri di avere sotto controllo l’imminente esame di domani. Dunque prendete in considerazione un impegno alla volta, una scadenza alla volta, un obiettivo alla volta. E scoprirete che tutto magicamente si alleggerirà!

Commenti disabilitati su Come mantenere alta la motivazione per chi studia online a Grosseto. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Studiare e fare Sport a Grosseto: cosa mangiare dopo l’allenamento.

Concludiamo questo nostro discorso sull’alimentazione con un ultimo post dedicato agli studenti sportivi dei corsi di laurea online e dei master online dell’Università Telematica Niccolò Cusano di Grosseto. Parleremo oggi di cosa mangiare dopo l’allenamento, e quali caratteristiche deve avere uno spuntino di questo genere.

Come abbiamo già visto nello scorso post, la nutrizione relativa allo sport varia da persona a persona e da sport a sport. Ad ogni modo, ci sono delle funzioni comuni che la nutrizione post-attività fisica deve svolgere. Innanzi tutto, supportare l’organismo da un punto di vista energetico, ripristinando le scorte di glicogeno se necessario. Deve poi ridurre o interrompere il catabolismo muscolare e favorire l’apporto di acqua e molecole nutrizionali non energetiche. Ultimo, ma non meno importante, alleviare il senso di fame in attesa del pasto principale successivo, così da evitare sfoghi poco salutari per colmare insopportabili buchi allo stomaco.

È importante specificare che questo spuntino, come anche quello prima dell’allenamento – o qualsiasi altro pasto – non vanno saltati, ma solo modificati in base alle proprie necessità. L’organismo ne ha infatti bisogno e abolirlo, magari per dimagrire o perché si ha poco tempo, rischia solo di porci in una condizione di non salute, che peggiorerà le nostre condizioni, sotto qualsiasi punto di vista. Va inoltre specificato che gli integratori non possono assolutamente sostituire alcun pasto, ma solo, appunto, integrarlo.

Detto ciò, gli spuntini post-allenamento sono principalmente di due tipi, a seconda delle esigenze: a base principalmente glucidica e a base principalmente proteica. La rapidità di accesso in circolo e la percentuale lipidica possono variare.

Carboidrati a medio alto indice glicemico saranno i protagonisti di uno snack che mira a favorire un rapido anabolismo delle scorte glucidiche. Poche fibre, proteine e lipidi. Non è da escludere, in seguito, l’integrare questo spuntino con qualche altro alimento a base proteica e lipidica, a distanza di un paio d’ore dal primo.

Se invece l’obiettivo riguarda le fibre muscolari, allora si consiglia uno spuntino misto, a base di carboidrati ad alto indice glicemico e alimenti di origine animale.

Commenti disabilitati su Studiare e fare Sport a Grosseto: cosa mangiare dopo l’allenamento. Studiare a Grosseto

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali