informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 5 app per registrare lo schermo da scaricare

Commenti disabilitati su Le 5 app per registrare lo schermo da scaricare Studiare a Grosseto

Ti stai chiedendo quali siano le migliori app per registrare lo schermo da scaricare?

Fare una registrazione dello schermo può esserti utile in molte circostanze; ebbene, ci sono delle applicazioni che ti aiutano a farlo, anche gratuitamente.

In questa guida dell’Università Niccolò Cusano ti spiegheremo come registrare lo schermo del tuo smartphone o del tuo pc sfruttando un programma o un’applicazione apposita. Il tutto nel modo più semplice e veloce possibile. Se sei pronto, iniziamo subito.

5 programmi per registrazione dello schermo PC o smartphone

Hai bisogno di fare una registrazione veloce dello schermo ma non sai da dove iniziare?

La prima cosa da dire riguarda un aspetto legale: fai attenzione a ciò che registri perché, in taluni casi, potrebbe non essere consentito e potresti dunque incappare in beghe legali. Ci sono comunque delle app che ti permettono di registrare in sicurezza.

Ecco le cinque risorse che ti aiuteranno anche se sei poco pratico con la tecnologia.

LEGGI ANCHE >> App per pagare le bollette: ecco quelle da provare assolutamente

AZ Screen Recorder

Iniziamo questa top five con AZ Screen Recorder, un’app per registrare schermo per Android.

Il suo funzionamento è semplicissimo; secondo quanto si legge nella sua descrizione ufficiale “non richiede i privilegi di root (amministratore), non ha limiti di tempo, non visualizza testi in sovraimpressione nei video registrati, non presenta pubblicità ed è molto semplice da utilizzare”

Ecco i principali vantaggi:

  • Una sola azione per avviare o interrompere una registrazione;
  • Registrazione dell’audio dal microfono;
  • Modifica della risoluzione dei video, la frequenza dei fotogrammi e la velocità
  • Visualizzazione testo e logo personalizzati nei video
  • Possibilità di selezionare la registrazione in time-lapse o rallentatore

L’app è gratuita ed è davvero interessante per testare la registrazione schermo da Android.

ADV Registratore Schermo

Un’altra app interessante per registrare lo schermo è ADV Registratore Schermo.

Questo strumento ti permette di:

  • Registrare con 2 motori (Default e avanzato)
  • Mettere in pausa le registrazioni (motore avanzato)
  • Disegnare sullo schermo con il tuo colore preferito
  • Usare fotocamera frontale o posteriore mentre registri
  • Impostare un testo con personalizzazione completa
  • Impostare il tuo banner con personalizzazione completa
  • Ritagliare i video

DU Recorder

DU Recorder, come i due strumenti precedenti, ti consente di registrare contenuti dal tuo schermo di qualunque tipologia. Ecco cosa puoi fare con quest’applicazione:

  • Livestream su YouTube, Facebook e Twitch
  • Registrazione dello schermo
  • Montaggio dei video

Google Play Games

Google ha incorporato un’interessante funzione per registrare lo schermo durante i giochi.

Con Google Play Games si può creare un’utenza sociale con la quale accreditarsi nei giochi usufruendo, tra i vari bonus, anche dello screen recording. Si apre l’app, si avvia la registrazione e si apre il gioco da Google Play Games.

Registrare lo schermo sui dispositivi iOS

Per i dispositivi Apple, a partire da iOS 11, è stata attivata una comoda funzione per registrare lo schermo su iPhone e iPad.

Per poter attivare la registrazione, ti basterà fare uno swipe dall’altro verso il basso partendo dal bordo a destra e toccando il tasto di registrazione. Se questo tasto non è presente, vuol dire che dovrai configurarlo.

La configurazione è semplice e veloce. Inizia accendo alle impostazioni del Centro di controllo. Clicca sull’icona dell’ingranaggio, selezionare la scheda Centro di Controllo e tocca la voce Personalizza controlli. Nella nuova schermata che si apre selezionare l’icona + accanto alla funzione Registrazione schermo, così da aggiungerla ai controlli del Centro di Controllo.

A questo punto, facendo lo swipe verso l’alto dovresti visualizzare l’icona di registrazione.

Registrare lo schermo da PC

Ora che abbiamo visto le 5 app per registrare lo schermo dello smartphone, passiamo a qualche strumento da utilizzare per il pc. Ecco i più famosi:

  • Camtasia, tool estremamente completo ed efficace che ti permette di fare numerose azioni, dalla registrazione all’editing dei video. Puoi usufruire di un periodo di prova gratuito;
  • VLC che, oltre a riprodurre video, ha anche una funzione per registrare lo schermo;
  • Free Screen Video Recorder è un’applicazione che ti permette di registrare facilmente le attività dello schermo, incluso il movimento del mouse;
  • CamStudio, strumento semplice e intuitivo per registrare sia file audio sia file video, impostando diversi effetti per la registrazione. Lo strumento è 100% gratuito

Come avrai capito, registrare lo schermo è semplicissimo utilizzando uno di questi strumenti. Che tu abbia bisogno di una registrazione per Android o per Apple, ma anche per il pc, in questa guida ti abbiamo fornito un elenco di strumenti utili per essere immediatamente operativo.

Non ti resta che dedicarti ai tuoi video.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali